Da Ziano procedendo verso Vicobarone, seguite le indicazioni per Case Piccioni, imboccate una stradina collinare, alla fine di essa troverete l'Azienda Vitivinicola Merli.
Una storia di passione e di amore per la terra in grado di determinare e dirigere un'intera tradizione familiare. Papà Giovanni, originario di Bobbio, fa della vite una vera e propria ragione di vita, curandone la coltura con scrupolo e passione.

Affiancato dalla moglie Alda, acquista qualche appezzamento di terreno, costruisce la propria casa, la cantina ed impianta i suoi vigneti, dando vita ad un'Azienda che prospera ancora oggi. In quegli anni di duro lavoro nascono i figli Massimo e Roberta: fin da piccoli a fianco del papà fra le vigne, apprendono presto l'arte della viticoltura, tanto da condurre, oggi, l'Azienda di famiglia a fianco dei genitori.

Dall' iniziale ettaro di terra, l'azienda ora si estende a circa 20 ettari di vigneto.
Da questi appezzamenti, Massimo e Roberta mettono in pratica l'esperienza del padre nella coltivazione della vite, cercano di ottenere un prodotto di qualità e, come da tradizione, lavorata, colta esclusivamente a mano e con passione trasformata in un ottimo vino.

La produzione riguarda i DOC locali: Gutturnio Frizzante, Gutturnio Classico fermo, Bonarda e Barbera per i rossi, Ortrugo Frizzante, Malvasia Secco e dolce per i bianchi. l'"Aurora", un vino rosato, e "Profumi d'Autunno", il primo nato della vendemmia, arricchiscono la collezione.

La distribuzione avviene sia in bottiglia che in damigiana da 28, 34 o 54 litri, possibile anche la consegna a domicilio. Su prenotazione telefonica è possibile visitare la cantina, i vigneti ed avere il piacere di degustare il nettare. Nota di merito, la personalizzazione delle etichette: una splendida idea che rende ancor più prestigiosa la produzione di una famigla "DOC" come i suoi vini.